San Giuseppe Jato, inaugurazione del Mercato bio-eno-caseario

Verrà inaugurato domani (domenica 25 ottobre) alle ore 9 e 30 il Mercato bio-eno-caseario “Tipicità della Valle dello Jato”, allestito all’interno della nuova area mercato a “km 0” realizzata dal Comune tra via Piana degli Albanesi e via Capitano D’Aleo. Uno spazio interamente dedicato alla commercializzazione dei prodotti locali che ha come scenario naturale la valle dello Jato e il golfo di Castellammare. “Sarà aperto ogni domenica – fa sapere il sindaco Davide Licari – ed ospiterà le aziende che commercializzano esclusivamente prodotti biologici locali”. E sono già 13 i produttori che hanno aderito all’iniziativa il cui scopo è la valorizzazione delle risorse eno-gastronomiche della Valle dello Jato.

L’area mercatale fissa è stata realizzata grazie ai fondi stanziati dal Gal Terre Normanne: 240 mila euro in tutto per creare anche un’area parcheggio per gli espositori, prefabbricati in legno da adibire ad uffici, un’area degustazione dedicata ai prodotti tipici locali ed un’area con 11 stand alimentati con pannelli fotovoltaici. I lavori sono stati eseguiti nei mesi scorsi dall’impresa “Pollara” di Prizzi. Il progetto è stato realizzato in collaborazione in Ats col Comune di Piana degli Albanesi. E dal Comune arbëreshe arriveranno anche altre aziende che commercializzano prodotti tipici. Durante l’inaugurazione è prevista l’esibizione del gruppo “Jato folk”.

Le aziende del territorio che hanno già aderito e che saranno presenti negli stand sono: “Fasullo Antonino”, Libera Terra, Fruit Shop, Bio Greco, Oljato, Consorzio tutela Cinisara, Palazzolo formaggi, “Panepinto Vincenzo mandorle”, “Mimmo Gelsi”, “Pullarà Gianfranco”, Chiocciole valle del Belice, Vini Provenzano, Pasticceria Piero Fritz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *