Imu agricola, Gibiino (Forza Italia): “Faremo battaglia per abolirla”

gibiino“Forza Italia sta dando battaglia in sede parlamentare per fermare l’azione di saccheggio di Matteo Renzi nei confronti dei contribuenti italiani, già pesantemente colpiti dalle tasse, esorbitanti, sulla casa. Il presidente del Consiglio è intenzionato ora a fare razzia sui terreni agricoli, con un’Imu che rappresenta un’ingiustizia totale, una tassa che rischia di devastare un settore già in gravissima difficoltà e che porterà alla chiusura di migliaia e migliaia di piccole e piccolissime imprese agricole italiane. Con due emendamenti presentati insieme al senatore D’Alì ho chiesto l’abolizione dell’Imu agricola, unica vera strada che garantirebbe giustizia. Nel caso in cui questo importante obiettivo non dovesse essere raggiunto, per il voto contrario del Partito democratico, che si macchierebbe di un vero e proprio crimine contro il mondo agricolo italiano, ci batteremo per la proroga dei termini di pagamento della tassa al 31 dicembre, grazie ad emendamenti già presentati al Millepororoghe. Forza Italia è ancora una volta al fianco di chi lavora e produce, dei tantissimi italiani che dal governo Renzi ricevono solo sonori e dolorosi schiaffi”, lo dichiara il sen. Vincenzo Gibiino, membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia e coordinatore azzurro in Sicilia.