Istituti vigilati, Barresi tranquillizza gli operatori: “A giorni gli stipendi”

L’Assessore Regionale dell’Agricoltura Rosaria Barresi rassicura il personale dipendente di CORFILAC, Istituto Zootecnico, Istituto per l’Incremento Ippico e Istituto della Vite e dell’Olio circa il pagamento degli stipendi e delle spese di gestione.

“Già ieri – dichiara l’Assessore Barresi –sono stati trasmessi i decreti di impegno e di contestuale liquidazione alla Ragioneria dell’Agricoltura con preghiera di effettuare la registrazione nel più breve tempo per consentire la erogazione delle somme che garantiranno il pagamento degli stipendi. Sono vicina al personale – aggiunge l’Assessore Barresi – che ragionevolmente rivendica il diritto a ricevere il corrispettivo per il lavoro. Chiedo loro ed alle loro famiglie un ulteriore sforzo di pazienza garantendo che nell’arco di pochi giorni sarà corrisposto quanto dovuto”.

Le somme, oltre che per la copertura degli stipendi, sono destinate alle attività di programmazione e funzionamento dei singoli Istituti.

Per quanto attiene l’ARAS gli uffici hanno già predisposto i mandati ed è in corso una febbrile attività con il Dipartimento Bilancio per lo sblocco dei residui 2014.