Documenti sulla nuova Pac di tutte le regioni italiane approvata in Sicilia

Approvato a Mazara del Vallo il documento sulla nuova Politica Agricola Comunitaria (PAC) di tutte le regioni italiane. Si tratta dl 28,50% circa del bilancio dell’Unione Europea destinato ai Programmi Operativi per l’Agricoltura. Ad annunciare l’approvazione è stato l’assessore all’Agricoltura della Regione Siciliana, Edy Bandiera.

“È motivo di grande orgoglio vedere approvato oggi – ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera – in Sicilia da tutte le Regioni Italiane il documento sulla nuova Politica Agricola Comunitaria (PAC), parliamo di qualcosa come il 28,50% del bilancio dell’Unione Europea destinato ai Programmi Operativi per l’Agricoltura. Oggi abbiamo raggiunto un traguardo importante a tutela della regionalizzazione delle Politiche agricole territoriali per superare una querelle molto forte, in atto oggi con l’Europa, che vuole attuare un programma operativo unico, in contrapposizione con le Regioni che rivendicano, anche in armonia con il nostro modello costituzionale, di potere essere protagoniste con i propri Programmi Operativi”.

Tra gli altri argomenti trattati si evidenzia la richiesta dell’ Assessore Bandiera di trattazione da parte della Commissione della proposta relativa alla prossima programmazione comunitaria in materia di pesca (FEAMP), nonché la richiesta dello stesso Assessore, recepita dalle Regioni, di dedicare una sessione specifica della Commissione al tema delle Politiche per la pesca.