Potatura verde degli agrumi, Bandiera al Ministero: “Mantenere gli aiuti agli agricoltori”

“La potatura verde degli agrumi è una pratica agronomica fondamentale per migliorare la qualità dei frutti, poiché consente l’eliminazione di quelle parti che sottraggono linfa e acqua a discapito della pezzatura del frutto e la penetrazione della luce all’interno della chioma creando condizioni favorevoli per una fioritura precoce in primavera, oltre che per una produzione più uniforme e di migliore qualità”.

Lo dichiara l’Assessore regionale per l’Agricoltura, Edy Bandiera, dinanzi alla paventata ipotesi, da parte del Ministero delle Politiche Agricole, dell’improvvisa esclusione degli aiuti, fino ad ora erogati per tale intervento, agli agricoltori.

Nella fattispecie Bandiera ha chiesto al Ministero, con apposita nota, il mantenimento dell’intervento di potatura verde per gli agrumi fra le spese ammissibili nei programmi Operativi delle Organizzazioni di Produttori. “Considerata l’importanza che questo intervento assume nell’ambito dei programmi Operativi delle organizzazioni di Produttori agrumicoli siciliani – afferma Bandiera – chiediamo al ministero di soprassedere rispetto alla possibile esclusione dalla circolare di tale intervento, nelle more di un necessario approfondimento tecnico scientifico che dirima ogni dubbio in merito alla validità della tecnica, ai fini del miglioramento qualitativo delle produzioni”.