Tutte le sezioni

Agricoltura, Manca (M5s): “Comuni montani senza autorità per la classificazione”

“Oggi persiste un vuoto legislativo in merito all’individuazione dell’organismo deputato alla classificazione dei Comuni montani, parzialmente montani e non montani. Per questi motivi, ho presentato una interrogazione al ministro dell’Economia, Daniele Franco, affinché venga fatta chiarezza sulla classificazione, sulle possibilità di accesso a essa da parte dei Comuni che ne soddisfano i requisiti alla luce dell’abrogazione dell’art. 1 della L. 991/1952, che ne disciplinava i criteri di classificazione”. Lo dichiara il deputato Alberto Manca (M5S) che ha sollevato il problema prendendo i casi dei Comuni sardi Nule e Nughedu San Nicolò. “Entrambi, sulla carta, presentano le caratteristiche previste per la classificazione come Comuni montani, ma la loro classificazione varia a seconda dello strumento finanziario adottato su scala regionale o nazionale, senza poter far riferimento a un sistema di classificazione univoco e costante nel tempo – spiega Manca –. Le agevolazioni fiscali e gli incentivi ai cittadini per vivere in questi luoghi sono fondamentali per combattere lo spopolamento, affrontando sia la carenza di servizi che le difficoltà di essere distanti dai grandi centri”.

“Sin dalla mia elezione ho intrapreso un’attività di confronto costante con gli amministratori locali che si ritrovano, loro malgrado, ad affrontare numerose criticità che, come questa, influenzano direttamente la vita dei nostri concittadini” conclude.