Eurotrainer  

Ecco Agrinsieme Sicilia, il coordinamento di aziende e cooperative agricole

SONY DSC Debutta ufficialmente anche in Sicilia Agrinsieme il coordinamento che rappresenta le aziende e le cooperative che aderiscono alla Cia, Confagricoltura e Alleanza delle coop (Agci – Agrital, Fedagri-Confocoop, e Lega Coop Agroalimentare). “L’esordio in società” questa mattina nel corso di un convegno alla Sala Terrasi della Camera di Commercio di Palermo dopo la nascita formale avvenuta otto mesi fa. Il modello organizzativo adottato è quello del Copa – Cogeca, il raccordo europeo di tutte le sigle del settore agricolo e cooperativo dei paesi membri, interlocutore unico della Commissione e del Parlamento Ue. Ed anche in Sicilia si vuole esportare questo modello sopratutto alla luce del delicato avvio della nuova programmazione europea e della conclusione della vecchia.

Natoli - Confagricoltura
Natoli – Confagricoltura

Tutte insieme le associazioni che confluiscono in Agrinsieme Sicilia rappresentano circa il 30% del valore dell’agroalimentare siciliano ed in particolare oltre 64 mila aziende associazione per quasi due milioni di giornate lavorative, 564 cooperative agroalimentari e 82183 soci produttori per oltre 563 milioni di fatturato.

Una ventina le priorità del coordinamento che sono state illustrate ieri nel corso dell’incontro al quale ha partecipato anche l’assessore regionale all’Agricoltura, Dario Cartabellotta. Si va dal favorire le reti di impresa e un maggiore dialogo istituzionale con i vertici della amministrazione regionale. Ma anche proposte per un migliore utilizzo dei diversi enti che gravitano attorno alla Regione siciliana, la proposta di una bad company pubblica per gestire l’indebitamento dei consorzi di bonifica e una legge di riordino del settore, nuove politiche del credito e del territorio, ed una maggiore attenzione nei confronti della zootecnia e della criminalità che interessa le campagna. Senza dimenticare un alleggerimento della burocrazia che grava sugli agricoltori.

Rosa Castagna - Cia
Rosa Castagna – Cia

A coordinare l’associazione è stato chiamato l’attuale presidente di Confagricoltura Sicilia, Francesco Natoli. L’incarico sarà a termine e sarà ricoperto dai diversi rappresentanti delle associazioni di Agrinsieme.