Eurotrainer  

Lombardo (Mpa): salvati i mercati agroalimentari siciliani

“I Mercati Agroalimentari Siciliani sono stati salvati grazie al nostro lavoro fatto prima in Commissione e poi in Aula dalla furia
iconoclasta del Governo, che aveva incredibilmente dimenticato di indicare il comparto Agroalimentare come uno di quelli strategici per la Sicilia nell’ambito della riorganizzazione degli Enti e delle partecipazioni, per di più mettendoci a rischio di dover restituire allo Stato ingenti somme.”

Lo segnala il parlamentare del Partito dei Siciliani MpA Toti Lombardo che afferma che “questa vicenda dimostra come l’intera materia sia stata purtroppo trattata con grande superficialità ed approssimazione ed è stata una di quelle per le quali il nostro controllo sull’operato del Governo ha permesso di salvare un importante struttura ed i finanziamenti ad essa collegati.”

“Se il Governo avesse cancellato l’importanza strategica dei Mercati Agroalimentare – segnala infatti Lombardo – la Sicilia avrebbe non solo perso un importante strumento a servizio del comparto, ma avrebbe anche e soprattutto dovuto restituire allo Stato i soldi già stanziati ed erogati dal CIPE, che li ha vincolati proprio alla natura strategica della struttura.”