Eurotrainer  

Psr Sicilia, il direttore dell’assessorato all’Agricoltura: “A breve i bandi per le misure 4.2 e 4.1”

Sambuca di Sicilia (AG), il borgo più bello d’Italia, terra di cultura, storia, folklore, ma anche terra di vini, oli, formaggi, “minni di virgini” ha ospitato il VI Congresso Regionale della Federazione dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Sicilia.

L’evento è stato ospitato nel meraviglioso teatro “L’Idea” uno scrigno di architettura e storia, costruito tra il 1848 e il 1851, a forma di ferro di cavallo con volta a cupola schiacciata, un ampio palcoscenico, tre ordini di palchi e una contenuta platea per una capienza complessiva di 264 posti.

Sambuca è anche la città del maestro Giambecchina che come dice Renato Guttuso, sull’opera del Maestro di Zabut “la pittura di legame con la terra è persino ovvio. Anzi bisogna dire che la sua pittura è fatta di terra, sin dalle sue prime prove, di terra siciliana: una terra diversa dalle altre perché ha il colore di uno smalto o di una lacca, piuttosto che quello della crosta terrestre (ocra o terra di Siena)”.

Al congresso ha partecipato il Direttore Generale del Dipartimento Regionale dell’Agricoltura Gaetano Cimò che ha illustrato lo stato di attuazione del PSR 2014-2020, di cui si riporta un’ampia sintesi in video. Tra gli annunci di Cimò l’imminente uscita dei bandi sulle misure 4.2 e 4.1 del Psr Sicilia.