Grani antichi, Cracolici: “Verrà sbloccato l’iter per le domande di certificazione già presentate”

“Si è insediata la nuova commissione per la valorizzazione delle sementi autoctone e dei grani antichi, presieduta dal Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura Gaetano Cimò”. Lo dice in una nota l’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici.

“Dopo l’approvazione del regolamento interno, la commissione ha stabilito il percorso per sbloccare l’iter delle domande di certificazione già presentate – continua Cracolici – Verrà istituita un’apposita sezione telematica dedicata alle richieste di certificazione nel sito del Dipartimento Regionale Agricoltura, dove sarà possibile scaricare il nuovo modello di domanda e collegarsi al link del SIAN che contiene il registro nazionale delle specie agrarie e ortive. Non appena verranno approvate le iscrizioni al registro, il portale telematico dedicato all’attività della commissione, verrà arricchito con tutti i riferimenti agronomici e territoriali delle nuove  iscrizioni”.