Legacoop Sicilia settore agroalimentare: costituito l’ufficio di presidenza

Costituito l’ufficio di presidenza di Legacoop Sicilia per il settore agroalimentare. Sarà punto di riferimento per la creazione di reti e sinergie all’interno del mondo Legacoop. Legacoop Sicilia guarda con rinnovata attenzione al comparto agroalimentare e per questo la Direzione Regionale, del medesimo sodalizio, si dota di un apposito ufficio di presidenza. Nel corso dell’incontro di ieri, alla presenza del direttore generale di Legacoop Agroalimentare, Sara Guidelli, si sono confrontate le cooperative dell’agroalimentare e i responsabili di settore dell’organizzazione siciliana. L’incontro ha portato alla costituzione del nuovo esecutivo di cui fanno parte Giuseppe Occhipinti, responsabile regionale Legacoop Agroalimentare Sicilia, Giuseppe Frusteri della Cooperativa Opan, responsabile del comparto carni, Giovanni Greco della Cooperativa Viticoltori Associati (Cva), responsabile comparto vitivinicolo, Pietro Di Marco della Cooperativa Probio.si, responsabile comparto cereali, Antonio Lo Coco della Cooperativa Blu Ocean, responsabile comparto pesca e Salvatore Cascone della Cooperativa Progetto Natura, responsabile comparto latte e derivati.

Oltre ai singoli responsabili di comparto, l’associazione ha anche designato Annamaria Ribaudo nel ruolo di coordinatrice dell’ufficio di presidenza. Con la formazione del nuovo esecutivo per l’agroalimentare Legacoop ha di fatto riconosciuto la necessità di una maggiore attenzione al settore. «Vogliamo supportare le

cooperative, generare reti e sinergie tra queste ultime, stando sempre più al passo con la continua evoluzione del mercato», dichiara Filippo Parrino, presidente di Legacoop.