Tutte le sezioni

Agricoltura, Pignatone (M5s): “Impegno per tutela contadini custodi della terra”

“Dare un adeguato riconoscimento ai piccoli agricoltori, custodi della natura e delle tradizioni, resi ancor più rilevanti da questa pandemia. È questo l’obiettivo della proposta normativa ‘Disposizioni per la tutela e la valorizzazione dell’agricoltura contadina’ che mira a contrastare e prevenire lo spopolamento delle zone marginali di pianura e periurbane, delle aree interne e collinari, anche mediante l’individuazione, il recupero e l’utilizzazione dei terreni agricoli abbandonati e la ricomposizione fondiaria”.

Lo dichiara Dedalo Pignatone, deputato M5S e relatore della proposta di legge in commissione Agricoltura dove si è conclusa la fase emendativa. “Le aziende agricole contadine sono quelle condotte direttamente dal titolare, dai familiari o dai soci della cooperativa – spiega Pignatone – e che favoriscono la biodiversità animale e vegetale, la diversificazione e gli avvicendamenti colturali, tutelando il paesaggio e privilegiando la sostenibilità ambientale delle attività agricole”.

“Verranno creati al Mipaaf un Registro dedicato e al MiC la Rete italiana per catalogare documentazioni e testimonianze sulla cultura e le tradizioni contadine. Istituiamo, poi, la Giornata nazionale dell’agricoltura mentre, con un decreto attuativo, si semplificano le norme sulla produzione, la trasformazione e la vendita dei loro prodotti agroalimentari” conclude.