Eurotrainer  

Ocm vino Sicilia, promozione verso paesi terzi: ecco il bando da scaricare

Pubblicato il bando della Regione Sicilia su OCM Vino – Misura “Promozione sui mercati dei Paesi terzi – Invito per la presentazione dei progetti campagna 2021/2022”. Il bando era stato annunciato ieri dall’assessore regionale all’Agricoltura, Toni Scilla. (Clicca qui per scaricare tutta la documentazione)

Bando Ocm Vino Sicilia: dotazione finanziaria di oltre 6 milioni di euro

Le risorse disponibili per il finanziamento dei progetti di promozione regionali a valere sull’esercizio finanziario comunitario 2021/2022 ammontano a 6.049.385 euro di cui 5.749.385 euro destinati al finanziamento dei progetti di promozione regionali e 300.000 euro destinati al finanziamento di progetti multiregionali. L’aiuto a valere sulle risorse comunitarie non può superare il 50% delle spese sostenute per svolgere le attività.

Modalità di presentazione della domanda per progetti regionali

Le domande di contributo relative alla campagna 2021/2022, a valere sui fondi di quota regionale, devono pervenire, pena l’esclusione, tramite corriere espresso o raccomandata o a mano, in plico chiuso e sigillato, timbrato e firmato dal legale rappresentante su tutti i lembi, con l’indicazione del mittente e della seguente dicitura: “NON APRIRE – DOMANDA DI CONTRIBUTO OCM VINO-MISURA PROMOZIONE DEL VINO SUI MERCATI DEI PAESI TERZI- REGOLAMENTO (UE) N. 1308/13 DEL CONSIGLIO – ANNUALITA’ 2021/2022” entro e non oltre le 14 del giorno 18 ottobre 2021 al seguente indirizzo: Regione Siciliana – Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea – Dipartimento Regionale dell’Agricoltura – Area 5 Brand Sicilia e Marketing territoriale – U.O. A5.01 – Viale Regione Siciliana n. 2771 – 90145 PALERMO.

Bando Ocm Vino Sicilia: progetti multiregionali

La domanda di contributo è presentata da soggetti proponenti che hanno sede operativa in almeno 2 Regioni, a valere su fondi di quota regionale e su una riserva di fondi di quota nazionale pari a 3.000.000 di euro. La quota di finanziamento pro capite da parte di Ministero e Regioni non supera il 25% dell’importo del progetto presentato e ammesso a contributo.

Modalità di presentazione dei progetti multiregionali

La quota di partecipazione finanziaria regionale ai progetti multiregionali, è proporzionale al peso finanziario delle azioni intraprese dalle aziende di ciascuna Regione sulla totalità delle attività previste dal progetto. Pertanto i progetti multiregionali dovranno indicare la spesa imputabile ad ogni singola Regione in base alle azioni progettate. I progetti multiregionali sono presentati completi di tutta la documentazione occorrente, alle Regioni capofila, pena l’esclusione, con le medesime modalità dei progetti regionali, entro la data di scadenza fissata dalle stesse nei loro bandi. Nel caso in cui il progetto venga presentato alla Regione Siciliana come capofila lo stesso deve pervenire al seguente indirizzo: Regione Siciliana – Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea – Dipartimento Regionale dell’Agricoltura – Area 5 Brand Sicilia e Marketing territoriale – U.O. A5.01 – Viale Regione Siciliana n. 2771 – 90145 PALERMO entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 18 ottobre 2021.

Entità del contributo

Per i progetti a valere sui fondi europei di quota regionale, il contributo richiesto per ciascun progetto, nell’ambito dell’esercizio finanziario comunitario di pertinenza, non supera i 3 milioni
di euro, a prescindere dall’importo totale del progetto presentato. Per i progetti a valere sui fondi europei di quota regionale, nell’ambito dell’esercizio finanziario comunitario di pertinenza, il contributo minimo ammissibile non può essere inferiore a 30.000 euro per Paese terzo o mercato del Paese terzo. In ogni caso il contributo minimo ammissibile per l’intero progetto non può essere inferiore a 100.000 euro a prescindere se il progetto venga realizzato in uno o più Paesi terzi.