Tutte le sezioni

Psr Sicilia, misura 6.1 giovani imprenditori: pubblicata la graduatoria

Duecentosessanta milioni di euro a 1.625 giovani che per la prima volta si insediano in agricoltura e pertanto ricevono un “premio” pro capite di insediamento pari a 40 mila euro, cui si somma il finanziamento di un progetto realizzato, a scelta, fra una serie di misure complementari attivabili nell’ambito del “Pacchetto Giovani”. Lo prevede la graduatoria definitiva pubblicata questa mattina dall’Assessorato regionale per l’Agricoltura, a valere sulla misura 6.1 del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Nello specifico la misura destina 65 milioni di euro per il premio “giovani insediati”, ovvero 40 mila euro per 1.625 giovani agricoltori di età non superiore a quaranta anni al momento della presentazione della domanda, che possiede adeguate qualifiche e competenze professionali e che si insedia per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo dell’azienda, cui si sommano 160 milioni per la sottomisura 4.1 (sostegno a investimenti nelle aziende agricole);  25 milioni per la sottomisura 6.4 A (investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra agricole ) e  10 milioni per la sottomisura 8.1 (sostegno alla forestazione/imboschimento)per una dotazione complessiva pari, come detto in premessa, a 260 milioni di euro. “Arriva a compimento una Misura del PSR Sicilia 2014-2020 attesa da anni, grazie alla quale favoriamo il ricambio generazionale dell’agricoltura siciliana e contestualmente l’avvio di nuove imprese in aree rurali gestite da giovani – afferma l’Assessore per l’Agricoltura Edy Bandiera – La larga partecipazione a questo bando è il segnale di una gran voglia da parte delle nuove leve di ritornare alla terra, contribuendo all’ammodernamento del settore agricolo e all’introduzione di nuovi processi e nuove tecnologie produttive”.

“Oltre 1.600 giovani potranno avviare la propria azienda in agricoltura usufruendo del finanziamento di 65 milioni di euro previsto dalla Misura 6.1 del Programma di sviluppo rurale a cui si aggiungono circa 195 milioni delle misure collegate”. Lo afferma Coldiretti Giovani Impresa Sicilia che annuncia la pubblicazione da parte dell’Assessorato regionale dell’agricoltura, della graduatoria degli aventi diritto.

“Si tratta di una spinta occupazionale importante per tutto il settore – afferma Massimo Piacentino, responsabile regionale Coldiretti Giovani Impresa – che riguarda sia comparti storici sia ambiti innovativi che di certo contribuiranno anche a potenziare l’economia dell’Isola comprese le aree interne”.

“E’ uno dei risultati raggiunti con la nostra manifestazione – aggiunge anche il presidente regionale Coldiretti Sicilia, Francesco Ferreri – che i giovani aspettavano da anni con cui si finalmente si sblocca l’avvio delle attività”.

Clicca sui link per scaricare i documenti

DDG 766 del 30-04-2019 – Approvazione graduatoria definitiva sottomisura 6.1

Allegato A – Elenco regionale definitivo istanze ammissibili – Sottom. 6.1

Allegato B – Elenco regionale definitivo istanze non ricevibili – Sottom. 6.1

Allegato C – Elenco regionale definitivo istanze non ammissibili – Sottom. 6.1