Esa, progetti per 23 milioni. Pantano (Sadirs): “Premiato il lavoro svolto”

Il sindacato Sadirs plaude al lavoro svolto all’Ente di sviluppo agricolo, che è riuscito a predisporre attività di progettazione per 23 milioni di euro, già finanziati, intercettando risorse comunitarie, nazionali e regionali.

Il segretario generale del Sadirs, Fulvio Pantano, parla di un “ottimo risultato, un traguardo che certamente premia il lavoro della pubblica amministrazione regionale e consente di dare un notevole impulso all’economia del territorio siciliano. Bisogna infatti ricordare – spiega Pantano – come l’avvio di queste istruttorie consentirà a regime di arrivare a regime anche a quota 43 milioni di investimenti. L’attività coordinata da Gianfranco Badami e da Angelo Morello, con il direttore Fabio Marino e il supporto delle migliori risorse del personale Esa, dimostra che questo ente ha tutte le carte in regole per diventare punto di riferimento dello sviluppo dei territori dove opera”.