Eurotrainer  

Bando miele 2022, contributi al settore apistico: come fare domanda

Aperto il bando miele per l’accesso ai finanziamenti e contributi per il settore apistico per il 2022 e le modalità di ripartizione delle somme assegnate per l’esecuzione del Sottoprogramma nazionale del Piano apistico nazionale.

Il Piano apistico nazionale è cofinanziato al 50% dell’Unione Europea per un importo complessivo di € 10.333.074 di cui € 1.158.000 sono stati riservati al Sottoprogramma nazionale gestito direttamente dal Mipaaf e i restanti € 9.175.074 sono ripartiti fra le Regioni e Province autonome.

La campagna apistica 2022, che per quest’anno sarà prolungata fino al 31 dicembre 2022, segnerà la conclusione dei Programmi apistici triennali e fungerà da raccordo con i futuri Piani Strategici Nazionali, che partiranno il1 gennaio 2023 e si concluderanno il 31 dicembre 2027.

Qui il link: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17277

Contributi col bando miele: presentazione delle domande

La domanda per partecipare alla procedura selettiva per l’attribuzione dei finanziamenti è redatta dal legale rappresentante del soggetto che la presenta (di seguito “proponente”), utilizzando la modulistica predisposta dall’Organismo pagatore (AGEA) e scaricabile dal portale SIAN www.sian.it sotto la voce Utilità > Download > DownloadModulistica > Scarico modulistica domande di premio del miele > Domanda di premio.

Scadenza delle domande

Tassativamente ed a pena di esclusione, l’istanza di partecipazione, in un unico file debitamente firmato digitalmente, va inviata entro le ore 16:00 del giorno 20 settembre 2021 esclusivamente a mezzo PEC con oggetto “Domanda di partecipazione al bando per l’accesso ai finanziamenti di cui al Sottoprogramma nazionale del Piano apistico nazionale per l’annualità 2022”, da inviarsi al seguente indirizzo: bandomiele2022@pec.politicheagricole.gov.it

Erogazione del contributo

La domanda per l’erogazione del finanziamento, comprendente la presentazione della rendicontazione delle spese effettuate entro il 31 luglio 2022, va presentata dal beneficiario entro e non oltre il 31 agosto 2022, utilizzando la modulistica predisposta dall’Organismo pagatore (AGEA) e scaricabile dal portale SIAN www.sian.it sotto la voce Utilità > Download > DownloadModulistica > Scarico modulistica domande di premio del miele > Domanda di
Pagamento, esclusivamente a mezzo PEC da inviarsi al seguente indirizzo: bandomiele2022@pec.politicheagricole.gov.it.

La domanda per l’erogazione del finanziamento, comprendente la presentazione delle spese da rendicontare effettuate tra il 1 agosto 2022 ed il 31 dicembre 2022, viene effettuata dal beneficiario entro e non oltre il 31 gennaio 2023, utilizzando la modulistica predisposta dall’Organismo pagatore (AGEA) e scaricabile dal portale SIAN www.sian.it sotto la voce Utilità Download > DownloadModulistica > Scarico modulistica domande di premio del miele > Domanda di Pagamento, esclusivamente a mezzo PEC da inviarsi al seguente indirizzo: bandomiele2022@pec.politicheagricole.gov.it.

Salvo nei casi di forza maggiore debitamente dimostrati e relazionati, in caso di mancata realizzazione di almeno il 60% delle spese corrispondenti al finanziamento assegnato, il progetto sarà considerato non realizzato e decadrà automaticamente dall’assegnazione e da ogni diritto derivante.

Leggi anche: